skip to Main Content
5 Suggerimenti Per La Progettazione Grafica

5 suggerimenti per la progettazione grafica

Tutorial rapido per i designer alle prime armi o non-designer

Se non sei un designer, ma hai necessità di creare una progettazione grafica o un design da solo, avrai sicuramente bisogno di un buon aiuto per sapere come partire.

Ecco un semplice tutorial e alcuni consigli per i non designer con lo scopo di aiutarti a comunicare il tuo messaggio in maniera adeguata:

1. Prendi ispirazione

Pensa a disegni che ti piacciono – l’ispirazione può venire in qualsiasi momento.
Prendi nota di un’email o di un sito web che ha afferrato la tua attenzione e quello che ti è piaciuto. Non cercare l’ispirazione solo all’interno del tuo campo, prova a guardare annunci o siti web per prodotti o servizi completamente diversi da quello che fai, spesso questi portano alla disposizione più innovativa e suggestiva delle immagini e del testo.

Se sei bloccato, non basta sedervi e fissare uno schermo vuoto, prova uscire e guardarti intorno e prendi nota di ciò che scatena la tua immaginazione. Tieni traccia delle cose che ti fanno dire “wow” prendi nota su excel, fissandoli in una scheda su Pinterest un segnalibro. A volte quando ti senti in vicolo cieco sarai in grado di tornare a quei punti di ispirazione e ricominciare con più facilità per la tua progettazione grafica.

 

2. Semplice è bello

La semplicità è un motivo ricorrente, ne ho già parlato qui..e qui..Un design pulito e facile da comprendere con uno sguardo comunica un messaggio in maniera più efficace piuttosto di un design “pieno”. Tieni il Focus sul tuo messaggio essendo il più chiaro possibile. Non utilizzare una sovrabbondanza di colori e non utilizzare più di due caratteri, altrimenti il ​​punto sarà perso nel caos.

Non temere lo spazio bianco – In una progettazione grafica è perfettamente ok, e in effetti è preferibile dare “aria” al messaggio comunicato.
Il cervello può elaborare tante informazioni in una sola volta, eliminate ciò che non è necessario e date il giusto spazio per il messaggio principale.

 

3. Il Centro non è sempre bello

Non rimanete bloccati al centro della pagina. I non-designer hanno la tendenza a concentrarsi su tutto ciò che non è necessario e di fatto poco interessante per la comunicazione. Ricorda che le persone leggono da sinistra a destra, e quindi gli occhi seguono naturalmente quel modello, a prescindere da quale tipo di informazione sia di fronte a loro – testo o immagini.

 

4. La coerenza è fondamentale

L’unificazione del messaggio è un grosso problema nel branding e nel design. Le persone si connettono alla familiarità. Studia un unico schema di colori e un insieme di font e comunica con essi ovunque. Ciò significa per e-mail, annunci, i tuoi social media, ovunque. Non modificare in modo casuale il tuo schema di colori o i caratteri, fai solo quelle modifiche se stai facendo un re-branding intenzionale della tua attività. Abbiamo già parlato di coerenza in questo articolo LEGGILO! >

5. I non-designer possono farlo funzionare…per poco

In un mondo che è inondato da un eccesso di immagini, sempre più non designer stanno creando contenuti bellissimi e convincenti ma non professionali. Mentre è assolutamente preferibile assumere un graphic designer per portare qualità al tuo progetto, i non-designer possono sicuramente far funzionare il progetto ma per un periodo limitato. Un designer ha studiato sicuramente la maniera più efficace per comunicare il tuo messaggio.

Se hai ancora qualche dubbio contattami sarò lieto di fornirti una consulenza gratuita!

Con l’invio del presente modulo si acconsente al trattamento dei dati unicamente per la richiesta in oggetto secondo le condizioni espresse nella pagina d’ informativa sulla privacy

 

Back To Top