skip to Main Content
Design Logo Aziendale

Design Logo Aziendale

Design Logo Aziendale

Logo è un termine che deriva dal termine greco antico Λόγος (parola).

In grafica il logo aziendale è un marchio o un emblema accostato al proprio nome da corporazioni o individui per agevolare e promuovere la propria riconoscibilità.
Il logo può quindi considerarsi a tutti gli effetti il primo elemento del marketing aziendale o individuale.

Un logo professionale permette di riconoscere l’azienda a cui si riferisce con effetto quasi immediato. Compito del logo aziendale è quello di ispirare fiducia e superiorità rispetto a un altro marchio. Si tende inoltre ad accompagnare il logo con uno slogan, chiamato payoff, che aiuta a rafforzare l’identità del marchio (ad esempio: Sorgenia – L’energia possibile).

Esistono diverse tipologie di logo che possono anche essere usate contemporaneamente nell’ambito del marchio e si possono riassumere in tre famiglie:

Marchio + testo

Il marchio è un segno più o meno astratto e privo di contenuto Testuale. Ad esso viene in genere associato anche il nome aziendale la cui grafia viene codificata in maniera precisa e immodificabile.
Si sceglie pertanto una famiglia di font, il peso e la variante più appropriata, la spaziatura tra i caratteri (kerning in inglese), l’eventuale interlinea (lo spazio verticale tra le parole) e naturalmente il colore. (ad esempio il marchio WordPress)

Logotipo

Il logotipo è in genere il nome aziendale dotato di una particolare grafia, il cui aspetto spesso motivato da ragioni di comunicazione lo fa divenire di per sé strumento del riconoscimento dell’azienda, persona o prodotto, senza l’ausilio di un marchio. (ad esempio il marchio Nespresso)

Monogramma

Il monogramma è formato dalle soli iniziali della parola (o parole) che formano il nome aziendale.
Generalmente il monogramma integra l’immagine aziendale ed è usato in contemporanea a forme estese del logo aziendale.

Il Logo aziendale potrebbe subire delle variazioni nel tempo, in questo caso di parla di restyling e i principali motivi di un restyling sono:

  • aumento dei competitor e quindi aumento della necessità della riconoscibilità e disambiguità;
  • aumento nell’informazione dei consumatori (perdita del valore didascalico del logo)
  • evoluzione delle tecniche di riproduzione e dei media (stampa in quadricromia, tv, internet, smartphone)

 

Da notare, il primo e più antico logo aziendale raffigura l’immagine di un pesce perché Fredrik Idestam fondò l’azienda in una fabbrica di legno sulle rive del fiume Tammerkoski Rapids.

Altro esempio di evoluzione del logo in relazione alle tecniche di stampa è quello della compagnia telefonica americana AT&T

Le prime versioni del logo, sempre riprodotte a mano su diverse matrici venivano prevalentemente applicati come timbro o in tampografia.
La versione del 1983 ispirata ai principi della gestalt (parleremo di Gestalt nel prossimo articolo), induce a percepire una forma sferica tridimensionale nonostante il disegno sia una forma
geometrica bidimensionale disegnata a mano con compasso, riga e squadra.
Con l’avvento di nuove tecnologie come il disegno vettoriale e tridimensionale fa la comparsa nel 1996 una versione riprodotta del logo, adatta anche ad applicazioni più recenti come tv, computer, stampe in quadricromia, applicazioni che hanno una buona resa sulle sfumature. Si arriva così all’ultima versione completamente riproducibile su tutti i dispositivi compresi smartphone e tablet.

Quante versioni possono esistere di uno stesso logo aziendale?

Una questione molto complessa, per questo motivo quando progettiamo un’immagine coordinata forniamo un manuale d’uso del logo in cui sono codificate le sue diverse versioni e i loro criteri di applicazione.

Ora la domanda sorge spontanea…….

Come si realizza un logo?

Ci sono dei princìpi fondamentali da adottare nel design di un logo aziendale ne elenchiamo solo alcuni:

1 Il Logo deve essere Appropriato

Un logo appropriato terrà conto del settore in cui opera il cliente, del segmento di mercato al quale mira (il target di riferimento) e dei valori che si vogliono comunicare.
Oltre al settore, è molto importante considerare anche il posizionamento di mercato in cui si colloca il cliente.
Un errore molto frequente è quello di creare confezioni troppo belle per prodotti che devono essere venduti a un prezzo molto competitivo.

2 Il Logo deve essere Semplice

In linea di massima più un logo è semplice più sarà facile da ricordare e da riprodurre su una molteplicità di supporti.
In contrapposizione un logo troppo semplice potrebbe perdere la propria riconoscibilità

3 Il Logo deve essere Riconoscibile

Il logo deve essere riconoscibile in bianco e nero.
Il logo deve essere riconoscibile quando è invertito.
Il logo deve essere riconoscibile quando è scalato.

Serve altro?

4 Il Logo deve essere Contemporaneo

Il logo dovrebbe risultare adatto in ogni epoca e al di sopra delle mode.
Questo è un traguardo assai arduo per un grafico che nell’arco di un anno può arrivare a disegnare 50-100 loghi…L’importante allora è che sia comunque appropriato ed efficace nel presente e se nel futuro non lo fosse più…c’è sempre il restyling.

5 Il Logo deve essere Versatile

Più un logo è versatile, maggiori sono le possibilità di applicazione.

Il logo olimpico risponde perfettamente a tutti e 5 i principi. Tramite la ripetizione secondo uno schema non banale di una forma pura (il cerchio) e con l’uso del colore esso definisce un sistema facilmente riproducibile su qualsiasi supporto e facilmente identificabile.
Un logo versatile è riconoscibile anche in bianco e nero e può essere letto sia su un manifesto alto 10 metri quanto stampato su una busta da lettere.

E tu sei soddisfatto del tuo logo aziendale?

Il logo per la tua Attività o Azienda lo ha fatto “tuo cugino o un amico”? Non ottieni i risultati sperati?
Lo studio e il design del logo è forse l’azione più importante e incisiva per la tua immagine aziendale, è la prima cosa che un cliente vede e si identifica. Ed è per questo che è un bene e soprattutto un risparmio di energie affidarsi a degli esperti.

Contattami per uno studio del Logo e Immagine Aziendale

Con l’invio del presente modulo si acconsente al trattamento dei dati unicamente per la richiesta in oggetto secondo le condizioni espresse nella pagina d’ informativa sulla privacy

Back To Top